Skip to main content

Melanzane grigliate

Ecco come preparare le melanzane grigliate. Oggi prepareremo insieme un gustosissimo contorno. Le melanzane grigliate.
È un piatto che si accosta bene a dei secondi di carne, ma non solo. Anche se a dir la verità, andrebbe benissimo se fosse usato anche come antipasto. Abbiamo la possibilità di poterlo impiegare come più ci piace.

Le melanzane grigliate sono un piatto semplice e veloce, da preparar senza troppo anticipo e senza troppi impegni. Specie in estate, questo piatto è utilizzato per accompagnare le nostre grigliate di carne o di pesce, che trascorriamo con i nostri amici. Ma è una valida alternativa da poter utilizzare anche in periodo invernale, quando siamo tranquille nella nostra casetta, magari scaldate dal tepore del nostro caminetto acceso.

Il bello di questo piatto è che può essere condito come meglio desideriamo noi, come più ci piace. C’è chi predilige il condimento composto da semplice olio ed aceto bianco, oppure chi usa l’aceto balsamico, che conferisce un sapore in più al nostro contorno. Io amo utilizzare, oltre all’olio e all’aceto, anche tanta ma tanta menta. Mi piace il gusto e il sapore che dona alle melanzane.

le melanzane grigliate

Le potremo utilizzare non solo come contorno, ma anche per condire i nostri panini o perché no anche la pasta. Gli ingredienti che ci servono sono davvero pochi e che possiamo trovare senza alcuna difficoltà nella nostra cucina:

  • melanzane
  • olio di oliva
  • aceto bianco
  • menta
  • sale

Pronte per iniziare a preparare questo piatto davvero leggero?

Per prima cosa dobbiamo prendere una piastra o griglia e metterla a scaldare sul fornello a fiamma alta, oppure una friggitrice ad aria compirà egregiamente questo compito allo stesso modo. Ricordo che nella nostra homepage (http://www.primariepd2013.it) sono presenti tutti i migliori modelli di friggitrice ad aria attualmente in commercio.

Aspettiamo che la nostra griglia e/o friggitrice si riscaldi per bene: in questo modo, non rischieremo che le nostre melanzane si attacchino alla stessa.
Nel frattempo prendiamo le nostre melanzane e peliamole, ma lasciamo un po’ di buccia che conferirà maggior sapore e manterrà meglio la melanzana.
Tagliamole a fette e saliamole un po’. Quando la nostra piastra sarà ben calda possiamo adagiare le nostre prima fette di melanzane.
Non c’è un tempo preciso su quanto tenere le fette di melanzane a cuocere, molto dipende anche dallo spessore in cui le avremo affettate.

Quando ci rendiamo conto che sono bene grigliate le possiamo girare dall’altro lato e lasciarle piastrare per qualche minuto. Evitiamo e stiamo attente a non bruciarle troppo, perché questo conferirebbe un sapore amarognolo alle melanzane.
Quando saranno pronte, togliamole dalla piastra e posizioniamole su un piatto da portata.
Formiamo uno strato e condiamole con l’olio di oliva, aceto bianco e tante foglioline di menta tagliate a pezzettini.

Nel frattempo mettiamo a grigliare anche le altre fette di melanzane, fino a finirle tutte.
Quando saranno pronte anche le altre possiamo posizionarle sulle prime e condire sempre con olio, aceto e menta.
Nell’ultimo strato potremo abbellire con delle foglie di menta intatte e qualche pomodoro, giusto per dare colore al piatto.
Bene, il nostro piatto di melanzane grigliate è pronto e non ci resta che gustarlo!


Nessun commento trovato


Hai una domanda o un'oppinione all'articolo? Mandaci tua comunicazione!

La tua mail non viene pubblicata. Relativi errori sono marchiati.*